Skip to content
26 gennaio 2011 / confuso

E facciamoci ‘sto wikileaks!

Al Jazeera lo fa già da mo’ ma ieri PaFerro segnalava che pure il New York Times sta pensando di creare una bacheca on line dove utenti informati ma protetti dall’anonimato possano consegnare al giornale file riservati (insomma, una roba tipo questa, ecco).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: