Skip to content
18 ottobre 2007 / luigi gavazzi

MindMaps, prima o poi devo imparare

Ogni volta che incrocio il MindMapping

Mind Maps are a visual diagram with lines and bubbles representing ideas and relationships between them. The core idea sits in the middle with related topics branching out from it. Ideas are further broken down and extended until your page looks like an impressionist painting of a spider colony. (Cogniview)

mi dico: ecco dovrei provare a usarlo. Poi al primo tentativo, accartoccio il foglio e butto tutto dopo qualche minuto.
Qui lo usano per prendere appunti durante la lettura di un libro (per farne recensioni): potrebbe avere senso. Naturalmente le usano per prendere appunti durante conferenze, riunioni, lezioni. O anche per progettare siti web: definire aree del sito e i contenuti.
Oltre che a mano, con carta e penne, le MindMaps si fanno con software desktop o online.
Devo ancora conoscere di persona qualcuno che le usi veramente.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: